Fungo sulle unghie, come si cura?     

Fungo




Può succedere che sulle unghie si formino dei funghi, la cosiddetta micosi alle unghie o onicomicosi. Questa colpisce le zone più umide del corpo, e si presenta con delle macchie verdi che fanno inspessire e deteriorare le unghie.

I funghi sono diffusi soprattutto tra le persone che fanno sport

I funghi sono diffusi soprattutto tra le persone che fanno sport e frequentano ambienti umidi come spogliatoi o piscine. L’onicomicosi colpisce soprattutto i piedi, una zona del corpo che trattiene molta umidità (specialmente dopo aver svolto attività fisica).

Il consiglio è quello di curare il fungo nelle fasi iniziali del suo sviluppo, utilizzando dei rimedi naturali. Ovviamente questi metodi non possono sostituire medicinali e manicure e pedicure curative.

  • Olio essenziale alla lavanda: applicare direttamente delle gocce sull’unghia colpita, una o due volte al giorno, oppure fare un pediluvio diluendo 4/5 gocce di olio essenziale di lavanda con un cucchiaio di bicarbonato in acqua tiepida
  • Olio essenziale Tea tree: una delle sue funzioni è quella antibatterica e antifungina quindi è l’ideale per combattere la micosi alle unghie. Basteranno poche gocce di olio da aggiungere al bagnoschiuma o sapone con cui si lavano piedi e mani oppure si possono applicare 2/3 gocce di prodotto direttamente sull’unghia più volte al giorno
  • Bicarbonato: molto utile in fase preventiva, da sciogliere un cucchiaio di bicarbonato in acqua calda, oppure si potrà realizzare un’amalgama di bicarbonato e acqua da applicare sulla zona interessata come fosse un impacco, ripetendo il tutto 3 o 4 volte al giorno
  • Aceto: sarà sufficiente tenere i piedi ammollo per 15 minuti in una bacinella riempita per un terzo di aceto (di vino o di mele) e per il restante di acqua
  • Sale e limone: il sale si può sciogliere in acqua calda e utilizzare per lavare le unghie dei piedi mentre il limone si può applicare direttamente sulla micosi lasciandolo agire per qualche minuto, il tutto da ripetere più volte al giorno.






Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.