Colesterolo, quali sono i valori massimi

Colesterolo




Il colesterolo è una sostanza molto importante per la vita perché costituisce le membrane cellulari di tutti gli organi e i tessuti del corpo. È utilizzata dal corpo per diversi processi essenziali. Si controlla tramite analisi del sangue, che, ricordiamo, vanno fatte una volta l’anno.

Il corpo produce circa il 75% della quantità necessaria

Il corpo produce circa il 75% della quantità necessaria alle diverse funzioni metaboliche, ma il restante 25% è assunto con la dieta.

I valori desiderabili, limite e massimi di colesterolo dipendono da diversi fattori come l’età e il sesso.




Il colesterolo totale è dato dalla somma di colesterolo buono (HDL), colesterolo cattivo (LDL) e trigliceridi e, in linea di massima:

  • il valore desiderabile per adulti è inferiore a 200 mg/dl
  • il valore limite per adulti va da 200 a 239 mg/dl
  • il valore massimo per adulti è da 240 mg/dl ad oltre

Per quanto riguarda i bambini e i ragazzi dai 2 ai 17 anni, invece:

  • il valore desiderabile è inferiore a 170 mg/dl
  • il valore limite va da 170 a 199 mg/dl
  • il valore massimo è da 200 mg/dl ad oltre

In base all’eventuale presenza o assenza di altri fattori di rischio il valore consigliato potrebbe anche differire da questi valori; sono considerate normali fluttuazioni del 10% tra una misurazione e la successiva.

Comunque, quando si produce troppo colesterolo, ad esempio per una predisposizione ereditaria o perché si consumano alimenti ricchi di grassi di cattiva qualità, i livelli circolanti nel sangue aumentano e con essi anche il rischio di avere un impatto negativo sulla salute come deposito del colesterolo sotto forma di placche sulle pareti dei vasi sanguigni (che possono impedire totalmente il passaggio del sangue).

In questi casi si parla di ipercolesterolemia e quindi, con parere del medico, si cercherà di intervenire per abbassare i livelli del colesterolo, soprattutto modificando la propria dieta e stile di vita quindi:

  • svolgendo attività fisica
  • perdendo peso
  • eliminando il vizio del fumo
  • migliorando l’alimentazione, consumando meno grassi di origine animale.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.