Come proteggersi dalla scottature da sole

scottature




Arrivano le belle giornate e si iniziano a trascorrere le giornate al mare per abbronzarsi. Bisogna però fare attenzione alle scottature e quindi proteggersi dagli eritemi solari, termini specifici che indicano proprio la scottatura o l’ustione dovuta ad una prolungata esposizione ai raggi solari senza aver utilizzato una protezione solare, come una crema. Attenzione anche alle insolazioni specialmente in quelle giornate molto calde, usate cappelli, e quando potete andate sotto l’ombrellone per un po’.

ueste scottature sono delle ustioni di primo o secondo grado e i sintomi appaiono dopo diverse ore dall’esposizione al sole e si tratta di:

  • arrossamento della pelle
  • bolle
  • vescicole
  • papule cutanee pruriginose
  • sensibilità della pelle al tatto
  • escoriazione
  • secchezza cutanea

Tanto si può fare dopo essersi scottati per dare sollievo alla pelle come idratarla con lozioni, latti o creme; fare una doccia fredda, applicare impacchi calmanti e così via.

Ma cosa si può fare per proteggersi dalle scottature del sole?

La cosa più immediata da fare è applicare della crema solare, soprattutto durante i primi giorni di mare.




Idealmente i filtri UVA e UVB devono essere alti i primi giorni (50 o 30) e poi man mano si può abbassare a 15 o 10 ma l’importante è utilizzare sempre la crema, anche a fine stagione.

Quindi i consigli per proteggersi dalle scottature da sole sono:

  • sicuramente durante l’esposizione al sole bisogna applicare della crema protettiva con filtri UVA e UVB 15 o superiore almeno ogni due ore
  • evitare di esporsi al sole nelle fasce orarie “critiche” (dalle 10 alle 16)
  • applicare la crema solare dopo ogni bagno in acqua
  • evitare di esporsi direttamente al sole (soprattutto i bambini), quindi fare in modo che questi siano sempre protetti sotto l’ombrellone o indossino una t-shirt bianca e traspirante
  • indossare un cappello o una bandana e gli occhiali da sole per proteggere gli occhi
  • bere molta acqua, mangiare frutta fresca e tenersi idratati durante tutta la giornata



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.