In forma per le feste di Natale

In forma per le feste di Natale




Manca poco alle feste di Natale e in molte persone aumenta la voglia di rimettersi in forma  per poter essere “splendenti” in queste sere speciali. Ed ecco quindi che si cercano (spesso utilizzando internet)  metodi “veloci” per poter perdere peso.

Si intraprendono così percorsi di “dieta” spesso estrema che durano pochi giorni, che creano un lieve calo del peso ma che poi una volta interrotte fanno rapidamente recuperare i chili persi.

Si viene spesso attratti da tisane “accelera metabolismo” o “sblocca peso”, che una volta acquistate e consumate purtroppo non portano i risultati sperati….

Ma allora come si può perdere peso e riuscire a mantenere il risultato?

Cerchiamo di fare chiarezza con l’aiuto della dott.ssa Luisa Radice, Nutrizionista che dopo il conseguimento della laurea  si è dedicata sempre più all’educazione alimentare al fine di risolvere non solo le problematiche estetiche quali sovrappeso, cellulite e grasso localizzato, ma anche problematiche legate allo stato di salute ed al benessere generale, collaborando con esperti del settore, quali dottori di Chirurgia Bariatrica e dottori di Chirurgia Estetica, con i quali collabora tuttora.

Dott.ssa Radice esistono diete “lampo” o tisane miracolose in grado di far recuperare rapidamente la forma fisica desiderata?

Dunque la risposta a questa domanda è assolutamente NO. Esistono sicuramente schemi che fanno calare rapidamente di peso, ma che in realtà portano soprattutto una eliminazione dei liquidi corporei ed a lungo termine portano anche un notevole sacrificio della massa magra portando il paziente ad uno stato di atonia muscolare (e direi che nessuno di noi vuole essere poco tonico), mentre non esiste nessun integratore o alimento in grado di accelerare o sbloccare il metabolismo, per cui fate attenzione a quello che acquistate.

Dunque dott.ssa per perdere peso cosa bisogna fare?

Per perdere grasso corporeo bisogna seguire uno schema alimentare equilibrato che NON escluda nessun alimento ma che anzi insegni al paziente come gestire tutti i macronutrienti (carboidrati, grassi e proteine) senza creare terrorismo psicologico e fomentare la credenza che tutti i problemi di salute o di grasso in eccesso dipendano oggi da un eccesso di carboidrati , negli anni passati il male del secolo erano i grassi, ed in futuro chi sa cosa ci aspetta.

La realtà è che tutti i nutrienti sono fondamentali, vanno MISURATI in base al soggetto che ci troviamo di fronte ed al tipo di attività che si svolge.

Insomma per dimagrire bisogna sicuramente ridurre le Kcal giornaliere assunte, ma senza l’esclusione di nessun macronutriente e soprattutto bisogna rendere la dieta sostenibile per il paziente dandogli la possibilità di seguire lo schema al meglio possibile, per cui vanno rispettati i gusti e le esigenze logistiche di chi vuole perdere peso.

Dunque dott.ssa  non c’è nessun modo per poter accelerare il calo?

In realtà la soluzione per perdere peso più velocemente esiste, ma non è “comoda” come bere una tisana o ingoiare una compressa. Volete perdere peso più velocemente? Muovetevi!  Fate sport, allenatevi o semplicemente svolgete una vita più attiva!

Salite le scale a piedi, quelle di casa, quelle del lavoro, o anche quelle della metro, non usate macchina o scooter per qualsiasi spostamento usate le vostre gambe!

Seguo tanti ragazzi giovani che purtroppo hanno una vita poco attiva e consiglio loro di muoversi anche nelle piccole cose. Non chiamate mamma per farvi portare un bicchiere d’acqua, alzatevi ed andate da soli a versarvene uno! E’ la somma di tutte le attività che facciamo quotidianamente a fare la differenza, se poi a questo aggiungete anche un lavoro muscolare stimolante in palestra allora vedrete che il peso e la forma del vostro corpo cambierà rapidamente!

E infine ricordate, non si può cambiare in 15 giorni un corpo che si è trasformato in quello che è oggi dopo anni di cattive abitudini alimentari e inattività, datevi il tempo per cambiare e vedrete che ne sarà valsa la pena.

Grazie dott.ssa per i suoi consigli, ne faremo sicuramente tesoro.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.