Una dieta corretta può prevenire il rischio di contrarre il cancro?




Statistiche allarmanti rivelano che ogni giorno in Italia vengono diagnosticati 1.000 nuovi casi di cancro, rendendo evidente come siamo ancora lontani dallo sconfiggere questa malattia mortale.

E mentre la scienza continua ad alimentare le nostre speranze in questa lotta contro il cancro, sembra che la nostra alimentazione quotidiana rivesta un ruolo importante nel combattere questa malattia.

Rischi alimentari 

Avere una dieta bilanciata e varia è sempre stato considerato uno dei segreti per una vita sana, ed è perciò cruciale avere un’alimentazione che aiuti a mantenere un peso costante visto che l’obesità è uno dei principali fattori di rischio per il cancro.




Ciò è dovuto al grasso corporeo in eccesso che produce ormoni che aumentano le probabilità di sviluppare un tumore. Oltre a questo, anche un eccessivo consumo di cibi processati e di carne rossa è stato associato a un maggiore rischio di essere affetti da questa malattia.

Ridurre i rischi 

È da molto tempo che gli esperti del settore incoraggiano il consumo di cibi freschi quali frutta, verdura e prodotti ad alto contenuto di fibre poiché si tratta di uno dei modi migliori per aiutare il corpo a tenere lontano il cancro.

Il recente progetto EPIC sul cancro e sulla nutrizione ha rivelato che anche una dieta pescetariana che includa molto pesce può aiutare a ridurre il rischio di cancro.

Nonostante un consumo abbondante di cibi processati sia stata una delle tendenze alimentari principali degli ultimi decenni, sembrerebbe che un interesse maggiore per i prodotti freschi sia in crescita. Imprese di consegne a domicilio come Deliveroo sono la dimostrazione di come le nostre vite frenetiche non escludono la possibilità di un’alimentazione sana e nutriente; in fondo, bastano dieci minuti per ordinare un piatto sano.

Conoscere i superalimenti 

Sebbene non bisogna sottovalutare i benefici di una dieta bilanciata, numerose testate giornalistiche hanno esaltato le proprietà benefiche di vari superalimenti. A mirtilli e broccoli, ma anche ad alimenti in voga come i semi di lino, è stata riconosciuta la capacità di ridurre il rischio di sviluppare un cancro.

E anche se è sempre molto difficile stabilire una connessione diretta tra l’assunzione di questi superalimenti e la possibilità di evitare il cancro, è forse perché sono tutti cibi non processati che rappresenta il fattore più significante.

Sia mangiando prodotti coltivati in casa come spinaci, cavolo nero e lattuga romana, sia ordinando un’insalata fresca con Deliveroo, possiamo dare al nostro corpo una chance in più di evitare questa malattia.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.